l'AUTENTICA TRADIZIONE del NATALE ITALIANO

Contatti: 335 5867223 - ENTRA NEL SITO

Il provider di questo sito potrebbe utilizzare cookies per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Entrando consideriamo che ne accettate l'uso
Presepi, Presepi Viventi; Animazione musicale di strada; Mercatini natalizi; Cene e Cenoni; Fiaccolate e processioni; Messe, veglie, novene

Quasi 30 anni fa, esattamente la Santa Notte di Natale, in un piccolo paese delle Apuane iniziava questa nostra avventura.

Il comune amore per il mondo della Zampogna ci aveva fatto incontrare, per qualche strana magia, qualche anno prima.

Con passione, energia, entusiasmo e tanto amore ci eravamo dedicati insieme allo studio del repertorio, della tecnica, della cultura della Zampogna.

Antichi e sapienti maestri della Ciociaria ci avevano dato lezioni di arte e consigli di mestiere.

Quella Messa di Mezzanotte ci vide per la prima volta offrire al  pubblico l’arte che stavamo coltivando.

Da allora è iniziata la nostra attività, che dal 1986 ha assunto un carattere a tutti gli effetti professionale. Anzi, diremmo artigianale: perchè noi esercitiamo la nostra attività con senso profondo e profonda dignità di ARTE; perchè  dell’artigiano noi da sempre abbiamo posseduto l’amore e la passione per il lavoro che svolgiamo, e soprattutto spirito di PROFESSIONALITA'.

La nostra presenza in un presepe, in una messa, in una processione, per le strade di una città non è mai una cartolina folkloristica, ma un gesto artistico, ogni volta unico e vissuto con la consapevolezza di chi svolge un antico mestiere, e la responsabilità di chi porta una tradizione arcaica e genuina.

E nel rispetto del rito della tradizione, accettiamo l’offerta dell’ascoltatore: un bicchiere di vino, un ponce caldo, pane e formaggio, una fetta di dolce...

Più di vent’anni di musica per vie, piazze e contrade.

Anche per mantenere la vita e la forza di una tradizione che appartiene all’immaginario di tutti; che merita la passione e l’impegno di tanti altri amici Zampognari che, come noi, percorrono le strade nella magia e nell’incanto di chi ascolta.

Un'arte che merita il rispetto della sua profonda secolare dignità.

Luciano e Donato